Skip to main content

Secondo il Wall Street Journal i colossi della chimica Dow Chemicals e DuPont sarebbero in procinto di dar vita a una fusione che porterebbe alla nascita di un mega-gruppo da 120 miliardi di dollari di fatturato.

L’articolo (che potete leggere qui, solo per abbonati) cita una fonte anonima, ma ben informata, secondo la quale le trattative sarebbero già a buon punto e l’annuncio potrebbe essere fatto nei prossimi giorni.

Una volta effettuata la fusione, il gruppo che ne risulterebbe verrebbe diviso in tre business separati, dedicati alla chimica per l’agricoltura, servizi per i materiali e prodotti speciali. I risparmi connessi a questa razionalizzazione ammonterebbero a circa 3 miliardi di dollari.

Secondo le stesse indiscrezioni, alla guida del nuovo gruppo verrebbe nominato Andrew Liveris, attuale Ceo di Dow Chemicals, con le funzioni di direttore esecutivo, mentre  Edward Breen, di DuPont, sarebbe il nuovo Ceo.

css.php